Dopo un anno di “silenzio anagrafico”, da lunedì 18 settembre 2017 i bambini del comune di Castel Viscardo sono tornati a riempire gli spazi della sezione primavera “l’Altalena”, annessa alla Scuola dell’Infanzia, dell’Istituto Comprensivo “Muzio Cappelletti” di Allerona.

Il servizio, gestito dal 2007 dalla Cooperativa “Il Quadrifoglio” di Orvieto e promosso dall’amministrazione comunale di Castel Viscardo, è riservato ai bambini da due ai tre anni e rappresenta, per qualità e risultati, un esempio di feconda collaborazione tra scuola dell’infanzia, istituzioni e settori educativi della cooperazione sociale.

Il progetto psico-pedagogico opera sulla continuità educativa con la scuola dell’infanzia, anche attraverso la condivisione dei medesimi spazi, utilizzando metodologie corroborate da anni di esperienza e da continui processi di aggiornamento.

In tal senso, giova anche ricordare l’impegno dell’amministrazione guidata da Daniele Longaroni, congiuntamente a quella di Allerona, a sostegno dell’Asilo Nido “Il Grillo Parlante” di Allerona Scalo. E’ possibile ancora iscriversi alla sezione primavera l’altalena rivolgendosi alla segreteria dell’istituto comprensivo Muzio Cappelletti di Allerona. Gli uffici comunali di Castel Viscardo sono a disposizione per ulteriori informazioni.

 

Fonti:

orvietonews.it (link all’articolo)

orvietosi.it (link all’articolo)