Responsabile: dott.ssa Doriana Barbanera.

In riferimento al perdurare straordinario di afflusso di cittadini stranieri che interessa l’intero territorio nazionale, l’obiettivo del servizio è di offrire accoglienza temporanea in strutture idonee a cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale , in attesa di inserimento nei centri governativi SPRAR.

Sede: Via del Poggio 6 Fraz. Monterubiaglio – Castel Viscardo (TR)

Modalità di gestione: Arci Solidarietà Terni si è aggiudicata la gara, del servizio di accoglienza di cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale, con la Prefettura di Terni per l’affidamento nell’ambito di Terni e Provincia. La gestione del servizio è garantita da un rapporto di convenzione fra Arci Solidarietà Terni e cooperativa “Il Quadrifoglio”. Arci realizza il monitoraggio e la verifica del progetto; mette a disposizione un avvocato per la consulenza legale ed eroga il pocket money mensile. La cooperativa garantisce accoglienza e assistenza nella struttura.

Destinatari: massimo 5 maggiorenni di sesso maschile richiedenti protezione internazionale.

Attività fondamentali: Gestione amministrativa, Assistenza generica alla persona, Integrazione sociale e culturale, Accompagnamento presso i servizi del territorio, Informazioni sul contesto socio-culturale e il suo funzionamento.

équipe: responsabile, operatori sociali, mediatore interculturale dello sportello informativo sull’immigrazione, legale