HOME > Senza categoria > Laboratori estivi per bambini e ragazzi della Coop. "Il Quadrifloglio", la formula funziona

Laboratori estivi per bambini e ragazzi della Coop. "Il Quadrifloglio", la formula funziona

Oltre trenta laboratori estivi realizzati tra giugno e luglio, campeggi ed escursioni, centinaia di bambini e ragazzi e decine di educatori coinvolti, piena collaborazione delle amministrazioni locali, soddisfazione delle famiglie per le attività e i costi contenuti, trasporti garantiti dai comuni e dalla cooperativa “Luigi Carli” nell’ambito del progetto “Famiglie al Centro”.
Questo il bilancio dei “Laboratori Estivi 2015”, ormai prossimi a concludersi, organizzati dalla Coop. Soc. “Il Quadrifoglio” e proposti in diverse zone di Orvieto e del comprensorio orvietano. Un’esperienza felice e positiva, che ha saputo tener assieme fantasia ed educazione, gioco e apprendimento, sport ed esperienze artistiche.
La chiave della loro riuscita si trova nelle capacità di costruire relazioni con il territorio: con le persone, con le associazioni e con tutte quelle realtà che offrono ai più giovani un’occasione di animazione vivace e intelligente. Con questo spirito si sono realizzate escursioni naturalistiche, osservazioni astronomiche, arrampicate con corde, sessioni di letture e giochi, visite ai maneggi, ai vivai, ai ristoranti. Con il Collettivo Teatro Animazione si è fatto teatro, con la Protezione Civile di Allerona e il Consorzio “Coeso” due campeggi al casale di “Villanova” di Villalba. E non sono mancate piacevolissime nuotate nelle piscine di Allerona/Castel Viscardo e Fabro.
Da segnalare, infine, la prima volta di “Fantanatura” e “Teatrando”, i riuscitissimi laboratori allestiti a Orvieto nel mese di luglio realizzati in collaborazione con USL Umbria 2 e Comune di Orvieto.
Le numerose proposte si differenziavano sulla base dell’età dei partecipanti. Per i più piccoli (fino a tre anni) le attività sono state concepite in continuità con quelle intraprese durante l’inverno all’interno degli Asili Nidi gestiti dalla Cooperativa “Il Quadrifoglio” per conto dei comuni. I bambini e le bambine fino a sei anni sono stati impegnati in letture (sul circo e i suoi protagonisti, sull’acqua, sui castelli incantati con draghi e principesse…), in laboratori creativi e laboratori di lingua inglese. I più grandi, fino a 12/14 anni, si sono invece cimentati con escursioni, esperimenti con la natura, improvvisazioni teatrali…
A Orvieto sono ancora attivi – si concluderanno il 21 agosto – i laboratori “Pianeti in vista” e “A caccia di storie” mentre a Montegabbione, dall’11 al 16 agosto, in occasione della festa medievale, verranno riproposti “Fantasilandia” e “Torri e torrenti”. E nella mattina di venerdì 21 agosto, all’interno della “Rocca” di Umbria Folk Festival, gran finale delle attività estive con cinque proposte destinate a bambini e ragazzi a tema etno-agro-musicale.
 
LABORATORI ESTIVI: I numeri in dettaglio
COMUNI ALTO ORVIETANO  
12 laboratori per bambini dai 12 mesi  ai  14 anni  di cui 2 lab per bambini 3/6 anni bilingue (inglese): 287 iscrizioni + un campeggio (in corso) con 18 iscritti
ALLERONA e CASTEL VISCARDO
4 laboratori e un campeggio per bambini dai 12 mesi  ai 14 anni: 85 iscritti
PORANO
2 laboratori per bambini 12 mesi 6 anni: 26 iscritti
BASCHI
2 laboratori per bambini 12 mesi 6 anni: 35 iscritti
ORVIETO 
9 laboratori per bambini  dai 12 mesi ai 6 anni : 181 iscritti
2 laboratori in collaborazione con USL Umbria2, Ufficio di Cittadinanza e Comune di Orvieto per bambini/ragazzi dai 6 ai 17 anni 35 iscritti